Miscellanea

Paraurti auto: quali sono gli standard di sicurezza?

Paraurti auto: quali sono gli standard di sicurezza?

Il paraurti è la parte frontale della vettura, il cui compito è quello di assorbire gli impatti causati da scontri incidentali con altre automobili o con parti del manto stradale. Talvolta quello che però può apparire come un semplice graffio al paraurti può nascondere dei danni di maggior portata, che rendono il paraurti stesso inefficace e pericoloso. Un paraurti in condizioni ottimali infatti permette non solo di superare a pieni voti la revisione dell'auto, ma anche di proteggere il veicolo e chi si trova a bordo.

Il paraurti auto è studiato per assorbire gli impatti di bassa entità, ma in caso di urti di intensità maggiore può deformarsi o addirittura rompersi. La deformazione del paraurti può essere di due tipi: elastica o plastica.
La deformazione elastica è una deformazione temporanea, che scompare al termine della sollecitazione, mentre la deformazione plastica è una deformazione permanente, che richiede l'intervento di un tecnico specializzato.

Come per tutte le riparazioni o le sostituzioni che riguardano l'automobile, anche nel caso del paraurti auto è sconsigliato ricorrere al fai-da-te, quanto piuttosto ricercare l'aiuto di personale competente in grado di rispettare gli standard di sicurezza e qualità nell'ambito delle riparazioni e delle sostituzioni. Nel momento in cui si rende necessario riparare il paraurti, il tecnico procede innanzitutto con una stima approssimativa del danno, dopo di che passa alla carteggiatura della superficie per eliminare eventuali sporgenze.

Dopo la carteggiatura il paraurti viene ripulito da ogni residuo e vengono applicate delle speciali colle poliuretaniche bicomponenti su entrambi i lati per una maggiore solidità. Infine, se a causa dello scontro il paraurti ha subito delle perdite di vernice, quest'ultimo viene riverniciato dopo aver lasciato asciugare accuratamente la colla poliuretanica bicomponenente.
I paraurti moderni infatti presentano spesso lo stesso colore della carrozzeria della vettura, ma talvolta, specie in caso di personalizzazioni, può succedere che carrozzeria e paraurti abbiano colorazioni diverse e quindi si renda obbligatorio procedere alla  riverniciatura totale del paraurti.

Nel caso di deformazione plastica il paraurti deve essere sostituito: per la sostituzione del paraurti auto è necessario comunicare al centro di riparazioni o al tecnico specializzato alcune informazioni relative all'automobile, tra cui la marca e il modello, l'anno di produzione e la presenza di optional come le personalizzazioni, tutte informazioni che possono essere facilmente reperite sul libretto di circolazione. Nei centri specializzati in sostituzione e riparazione dei paraurti vengono utilizzati paraurti originali oppure paraurti omologati e prodotti nel rispetto delle più rigide normative di sicurezza e qualità dei materiali, che rispecchiano totalmente le caratteristiche del paraurti montato sulla vettura dalla casa produttrice.

Ovviamente la sostituzione di un paraurti richiede una maggiore spesa di tempo e denaro e a volte può capitare che il pezzo di ricambio non sia immediatamente disponibile in magazzino. Nonostante ciò, i centri per l'auto specializzati sono in grado di reperire in circa 24 ore il pezzo di ricambio desiderato e di effettuare la riparazione o sostituzione in breve tempo, garantendo al
cliente grande efficienza e professionalità.